Click to Hide Advanced Floating Content
Nell’estate del 1789, quella della Rivoluzione, la Francia venne scossa da ondate di panico e psicosi collettive: allucinazioni che finirono per ingrossare la grande marea che portò all’abbattimento della monarchia

Abbonati a Jacobin Italia per continuare a leggere