Click to Hide Advanced Floating Content
Il ritorno del nazionalismo ha a che fare con le basi concettuali del capitalismo: per i nostalgici delle frontiere sovranità fa rima con proprietà. Lo straniero è visto come l’invasore di un territorio esclusivo, considerato riservato agli autoctoni. Ma il proletariato non ha mai potuto riconoscersi negli interessi nazionali

Abbonati a Jacobin Italia per continuare a leggere