Click to Hide Advanced Floating Content
Kissinger si rifiutava di «guardare un paese diventare comunista a causa dell’irresponsabilità del suo stesso popolo». Gli sforzi per sconfiggere Unidad popular culminarono nel colpo di Stato dell’11 settembre 1973

Abbonati a Jacobin Italia per continuare a leggere