Click to Hide Advanced Floating Content
Immaginare un mondo completamente meritocratico. È quello che ha fatto il sociologo inglese Michael Young (membro del partito laburista e fondatore della Open University, istituzione creata cinquant’anni fa con lo scopo di favorire l’accesso della classe lavoratrice all’istruzione universitaria) nel suo libro The rise of meritocracy, pubblicato nel 1958. È qui che appare per la […]

Abbonati a Jacobin Italia per continuare a leggere